Selezionare la lingua:

I battelli

L'intricato dedalo di canali tipici della laguna sud, caratterizzati da bassi fondali resi ulteriormente ostici dai fenomeni di marea, rende impraticabile la navigazione a imbarcazioni di grandi dimensioni e il trasporto di un ingente numero di persone.

L'ottima conoscenza della morfologia lagunare, la notevole esperienza di navigazione in laguna e gli accorgimenti strutturali ai battelli che, su ns. richiesta, sono stati applicati e collaudati dal RINA, consentono di raggiungere aree inaccessibili ad altre imbarcazioni e di navigare anche nelle più sfavorevoli condizioni di marea.

I battelli impiegati da ATN Laguna Sud sono tipici motoscafi veneziani completamente ristrutturati, adattati a questo peculiare ambito lagunare riducendone la portata dei passeggeri, dipinti con varie tonalità di verde per inserirsi al meglio nel paesaggio e appositamente studiati per il minimo moto ondoso e per non provocare l'erosione delle rive e i risucchi d'acqua dal fondo dei canali lagunari.

  Cornio I - VE 1711 Lung. 20,87 mt. – Stazza 20,43 ton. – 67 posti a sedere Ponte panoramico

  Cornio II - VE 1844 Lung. 21,07 mt. – Stazza 20,61 ton. – 67 posti a sedere Ponte panoramico


Per piccoli gruppi:

  Motoscafo Cornietto Lung. 10,25 mt. – Stazza 6 ton. – 18 posti a sedere

I battelli Cornio I e il Cornio II sono dotati di radar, radio ricetrasmittente, gps, impianto fonico e servizi igienici.

Tutti i battelli sono rispondenti alle norme del codice di navigazione e quelle in materia di sicurezza e sono assicurati a norma di legge.